?

Log in

 
 
10 July 2016 @ 06:12 pm
La calda estate quando il sangue ti va alla testa  
Sono sicura di non essere l'unica a soffrire il caldo, in questi giorni e in generale. Presente quando uno ha già una serie di fastidi, e si aggiungono ANCHE le temperature tropicali? Benissimo. Trasliamo questa situazione in ambito "gestione di Storm in Heaven". I progetti che non vanno avanti. I collaboratori che non rispondono alle email. La frustrazione di vedere sempre quel file sul desktop, quella "traduzione in corso", quell'editing interrotto, e di non poterlo mai sbrigare perché le altre cose da fare, quelle urgenti, sono sempre di più. La vita personale e lavorativa che ovviamente non ci pensa manco per sbaglio a darti respiro. Non è un bello scenario, eh? Aggiungiamo l'afa e le zanzare, ed ecco spiegato perché ho cominciato a intravedere il baratro del collasso nervoso.
Notizie preoccupanti?
In realtà no. Perché SE LO VEDI, il baratro, puoi cambiare strada ed evitare di finirci dentro...

Questo post supercriptico (scusate, mi andava così) per dire che stiamo lavorando dietro le quinte più del solito, questa estate, e proseguiremo anche quando gli aggiornamenti si interromperanno (ne abbiamo ancora due, poi ad agosto si fa pausa, come tutti gli anni), così che fra settembre e la fine dell'anno... Beh, qualcosa cambierà. Restate con noi! :)
Tags:
 
 
 
archieofay04archieofay04 on November 15th, 2016 11:31 am (UTC)
Questo post supercriptico (scusate mi andava così) per dire che stiamo lavorando dietro le quinte pi